“Book jumpers“ di Mechthild Gläser vince il premio del libro letto più in fretta della mia vita da lettrice. Un giorno e mezzo (ma, forse, sarebbe meglio dire una traversata in aliscafo, due notti e un pisolo pomeridiano di Tito). Preso al volo fra i titoli che ho messo in valigia per la mia settimana di mare… Continue reading

No, non preoccupatevi. Non intendo farvi un resoconto della mia vita matrimoniale. La trama del matrimonio è un romanzo di Jeffrey Eugenides che avevo sullo scaffale da un po’ e che però – come mi accade spesso – non avevo mai letto, anzi avevo addirittura dimenticato di averlo comprato. Peccato perché la storia di Madeleine Hanna, studentessa perfetta e… Continue reading

Non è una minaccia, ma il titolo di uno dei “libri al quadrato” che mi sono concessa quest’estate. L’ultimo libro di Zoran Živković mi aveva attirato per il tema che – ormai – sapete a me caro, che si mescola con un genere a me altrettanto caro: quello dell’indagine poliziesca, ma anche surreale e immaginifica, fantascientifica. Non… Continue reading

Le Matte da Leggere hanno pensato di animare la Casa Matta, CUB – Castello Ursino Bookshop, a cominciare dal mese prossimo con uno spazio dedicato ai Matti da Leggere come noi (che non necessariamente, però, hanno voglia di scrivere una recensione). Tra un mese esatto, il 26 ottobre prossimo, avrà inizio il Matto calendario di appuntamenti che… Continue reading

Avevo deciso di raccontarvene mercoledì… Ma poi sono stata presa da altre riflessioni via via che scrivevo il post. Oggi, però, (e questa volta per davvero) parliamo di Cose Fragili di Neil Gaiman (che nel frattempo ho anche completato e, dunque, davvero archiviato). La raccolta si compone di 31 racconti appartenenti a diversi momenti della carriera e… Continue reading