Il 3 gennaio presentiamo La conquista con Orazio Longo


Martedì 3 gennaio 2017 h 19:30 presentiamo la “La conquista. In bilico sulla vetta senza nome”, il nuovo libro di Orazio Longo, a Castello Ursino a Catania.

Orazio è un amico, un collega del quale vi abbiamo parlato in altre occasioni.

Dopo una raccolta di racconti adesso torna in libreria con questo libro, edizioni Efesto, che racconta la storia di quattro rocciatori abruzzesi, risalente a trenta anni fa. Un’avventura da Pescara al Pakistan. Un incidente che ha fatto cambiare i programmi degli avventurieri. Realtà e fantasia. Sono gli ingredienti dell’ultimo libro di Orazio.

Si tratta del primo incontro dell’anno della rassegna letteraria organizzata da Officine Culturali e Karma Communication, le due realtà che hanno dato vita a CUB – Castello Ursino Bookshop, rassegna che ci vede coinvolte da quasi due anni.

Il libro è ambientato nell’estate del 1986, quando una spedizione italiana partì da Pescara alla volta della catena montuosa del Karakorum in Pakistan. Alpinisti e ricercatori raggiunsero il villaggio di Passu a 600 chilometri a nord est di Islamabad, e proseguirono ancora da una terrazza alla destra dell’Hunza River, imbattendosi in una vetta alta 7.016 metri, in fondo al ghiacciaio Batura, fino ad allora inesplorata. Un incidente li costrinse a cambiare i loro programmi. Nel diario erano raccolti i passaggi di quel viaggio che sono stati riportati dal libro che lo ricostruisce in una versione romanzata.

Ci vediamo il primo martedì dell’anno?

Mari