Parlare de La Grammatica della fantasia mi viene piuttosto difficile. Da un lato perché nutro un sentimento molto forte nei confronti di questo volume che pur essendo diventato fisicamente mio davvero solo recentemente (è uno dei regali che ho ricevuto per il mio onomastico), dall’altro perché l’ho sempre letto e utilizzato con una logica legata allo studio (in… Continue reading

In questo ultimo periodo, oltre all’infilata estiva di “libri al quadrato” di cui presto ricomincerò a raccontarvi (anzi in qualche modo lo sto già facendo), per varie ragioni ho letto anche tantissima saggistica acquistata e dimenticata o che mi era stata regalata e non avevo ancora avuto modo di leggere. Ovviamente vi sto risparmiando la saggistica… Continue reading

Siamo pronte a cominciare questo nuovo “anno scolastico”. Come vi abbiamo raccontato, ognuna nei suoi post, quest’estate è stata un’occasione per leggere molti di quei libri che erano rimasti sul comodino per mesi, adesso stiamo lavorando non solo al modo di raccontarvi quei libri, ma anche ai miglioramenti per questo blog che non riguardano tanto… Continue reading

Abbiamo cominciato a nasconderci gli anni…. Oppure soffriamo di Alzheimer precoce? Nessuna delle due cose: il fatto è che le feste sono più belle quando si celebrano nel finesettimana! Perché siamo diventate grandi e dunque possiamo fare le ore piccole. Facendo cosa? Leggendo, naturalmente 🙂 Ok, inutile mentire: è proprio vero che quando si cresce… Continue reading

No, non sono pazza. Non del tutto almeno. Io con la matematica mi diverto. E non sto scherzando. Tutto è cominciato quando mio fratello era al liceo e io alle scuole medie. Il nostro amico Nino, insegnante di matematica, gli regalò un libro il cui titolo mi incuriosì moltissimo: “Matematica dilettevole e curiosa” (Italo Ghersi,… Continue reading