E’ da tanto che non inserisco libri nella sezione gravidanza. Non perché io non mi sia più dedicata all’approfondimento di un settore nel quale mi sento specialista (almeno sulla carta) al pari di quando mi appassionavo dei corsi monografici all’università. Fra enciclopedie e testi monotematici sui temi “nanna”, “pappa”, “allattamento”… Cui si sono aggiunte le… Continue reading

Oggi vi parlo di Prometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas, perché ogni tanto fa bene ricordare libri che ci sono piaciuti davvero tanto, non solo perché letti in un momento azzeccato, ma anche perché consentono al lettore di ricucire insieme pezzi sfilacciati di vita, di ricomporre cocci di passato che altrimenti resterebbero frammenti inutili… Perché,… Continue reading

Qualche tempo fa, non ricordo bene neanche il perché, Amazon mi ha fatto un regalo. Non so se fosse un buono per il compleanno o perché mi ero lamentata su una consegna… O se semplicemente il dono rientrasse in una loro scelta di marketing. Fatto sta che mi sono vista regalare Non proprio un appuntamento di Catherine… Continue reading

C’è stanchezza in questo periodo. Sarà che è arrivata realmente l’estate e ormai penso solo alle vacanze, sarà anche perché la mole di lavoro è aumentata moltissimo (per fortuna) in queste ultime settimane. Ma la novità è che sono cambiate delle cose e sono riuscita a ritagliarmi degli spazi tutti miei in queste giornate durante… Continue reading

L’amore arriva quando meno te lo aspetti o, come si legge sulla copertina di questo libro (che è fighissima), “quando smettiamo di essere perfetti”. E per essere perfetti, a mio vedere, bisogna aggiungere anche “essere troppo presi da se stessi”. Vivo un momento molto particolare, in cui lo stare sola mi affascina per molti versi… Continue reading

E’ un vero piacere e onore, ospitare nuovamente Giuliana sulla rubrica dei Matti per le Matte. Oggi ci racconta un romanzo che l’ha profondamente inquietata e che non le ha permesso di staccare gli occhi dal libro fino all’ultima pagina. Il libro perfetto per appassionare i nostri follower. Buona lettura! Prima di parlarvi del romanzo… Continue reading

Non posso esimermi dallo scrivere questo post. Come molti di voi avranno certamente notato i post targati Nostalgic Reader sono sempre dal contenuto emotivo forte. Ricordo eventi, persone, libri, letture, casi, fatti, stranezze. Non avevo ancora avuto il tempo di scrivere nulla circa una nuova emersione dagli scatoloni del mio trasloco (ma finirò mai?) che… OK, cominciamo dall’inizio.… Continue reading